Incentivi assunzione in Campania – annualità 2016

Incentivi per l’assunzione di lavoratori svantaggiati in Campania – annualità 2016

Sono beneficiari della Misura tutte le imprese e i lavoratori autonomi (incluse le Associazioni tra professionisti iscritti c/o gli Albi/Registri competenti) che, in qualità di datori di lavoro, assumono a tempo indeterminato lavoratori nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2016 e il 31 dicembre 2016 presso le proprie sedi, stabilimenti o uffici nella regione Campania.
Danno diritto al beneficio le assunzioni a tempo indeterminato, sia a tempo pieno sia a tempo parziale, che determinano l’incremento del numero di lavoratori a tempo indeterminato mediamente occupati dal datore di lavoro nel territorio della Regione Campania, nei dodici mesi precedenti la data di assunzione.

Destinatari
Sono destinatari delle assunzioni i lavoratori definiti “svantaggiati”, “molto svantaggiati” o “con disabilità” e residenti nel territorio della regione Campania.

Entità dell’incentivo
L’incentivo erogato consente alle imprese beneficiarie di ottenere per ogni lavoratore assunto uno sgravio contributivo entro il limite massimo annuo di € 8.060,00.
Per le imprese che hanno già beneficiato degli sgravi pari al 40% previsti dallo Stato, il contributo massimo concedibile è pari all’ulteriore 60%. L’incentivo non può essere cumulato con altri incentivi all’occupazione finanziati dalla Regione Campania per gli stessi lavoratori a valere sulle risorse del FSE nella attuale programmazione.

Durata dell’incentivo
L’incentivo riconosciuto ha una durata massima pari a 12 mesi ed è allungata a 24 mesi per i lavoratori molto svantaggiati e con disabilità.

Per presentare la domanda contattaci

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

#studiocristofaro #commercialista #incentivifiscali #incentivicampania